Master Universitario di Secondo Livello in Procedure e Tecniche delle Gestioni Giudiziarie e dei Beni Confiscati alla Criminalità

MaCrAssets

II edizione a.a. 2015/2016

Il Master Universitario di Secondo Livello in Procedure e  Tecniche delle Gestioni Giudiziarie e dei Beni Confiscati alla Criminalità si pone l’obiettivo di fornire, partendo dall’evoluzione della normativa in tema di procedure di sequestro e confisca fino a giungere all’evoluzione della normativa antimafia, una preparazione aggiornata nel campo giuridico-legale, sociologico e della gestione aziendale, propedeutica all’acquisizione di quelle specifiche competenze (amministrazione, destinazione e utilizzazione dei beni sequestrati e confiscati) necessarie per l’iscrizione all’Albo degli Amministratori Giudiziari (D.lgs. n. 14/2010) gestito dal Ministero della Giustizia.

Il Master prevede un percorso teorico-pratico che consentirà, attraverso un approccio interdisciplinare, l’approfondimento delle procedure e delle modalità operative attraverso le  quali l’Amministratore Giudiziario dovrà, come previsto dall’art. 35 del Decreto Legislativo 6 settembre 2011, n. 159 (Codice Antimafia) “provvedere  alla  custodia,  alla conservazione e all’amministrazione dei beni  sequestrati  nel  corso dell’intero  procedimento,  anche  al  fine   di   incrementare, se possibile, la redditività dei beni medesimi”.

Sottocategorie
Area Introduzione Normativa
Area Aspetti Procedurali
Area Aspetti Tecnici
Area Aspetti Amministrativi
Precorsi